24-06-2018 Atletica, Pitzalis da Mondiali

Pass per i Mondiali Juniores di Tampere. Cus Cagliari promosso in A Argento

Le immagini presenti su www.fotocronache.it sono in vendita per l'uso editoriale di organi e agenzie di stampa: maggiori informazioni a questo link.
Le immagini sono altresì in vendita per uso privato a questo link su www.afoto.it.

Di Gianluca Zuddas

Sabato 23 e domenica 24 giugno si sono svolte le Finali Nazionali dei Campionati di Società Assoluti su pista. L’unico sodalizio sardo con il pass per varcare il Tirreno è il Cus Cagliari femminile, impegnato nella finale di terza serie, la “nuova” A Bronzo, a Sulmona. Le universitarie si sono classificate al terzo posto, al pari dell’Atletica Riviera del Brenta, guadagnando così il diritto all’A Argento 2019, previa conferma dei 14.500 punti nella fase regionale.

Le gare hanno vissuto, come di consueto ai CDS, alti e bassi tecnici per la copertura improvvisata di numerose discipline, mostrando la debolezza del format.

Parlando di risultati, la scena è tutta di Camilla Pitzalis: l’atleta di Sardara, allenata da Antonello Podda, ha dominato i 400 metri, chiudendo in 54”87 e ottenendo in extremis (ultimo giorno utile il 24 giugno) l’agognato pass per i Mondiali Juniores di Tampere e arricchendo ulteriormente una stagione sinora strepitosa.

Vittoria anche Claudia Pinna nei 5.000 metri con 17”09”06, mentre la mezzofondista di San Gavino si accontenta della seconda piazza nei 1.500 metri, chiusi in 4’34”08.

Dominio di Zahra Bani nel giavellotto con 53.47 metri.

Vince, con due ammonizioni, Maria Vittoria Becchetti nei 5.000 di marcia con 23’09”15.

Minimi assoluti per le staffette: 3’55”66 in 4×400 (Garlaschi, Pitzalis, Neri, Collu) e secondo posto; sesta la 4×100 (Pitzalis, Collu, Garlaschi, Neri) con 48”22.

Altri risultati: 100 metri Nadia Neri (12”38, -1.2); 200 metri 10° Francesca Collu (26”31, -1.9); 800 metri Sara Paschina (2’19”40); 3.000 siepi Giulia Innocenti (12’10”66); 400 hs Giulia Innocenti (1’19”05); Alto 10° Ludovica Garlaschi (1.30); Lungo Alessia Farci (5.19, +0.2); Triplo Alessia Farci (12.01, +1.2); Peso Elisa Pintus (12.34); Disco Elena Calzeroni (36.46); Martello Silvia Cabella (40.18).

Close