10-12-2018 L’weekend dello Sport Sardo

Le immagini presenti su www.fotocronache.it sono in vendita per l'uso editoriale di organi e agenzie di stampa: maggiori informazioni a questo link.
Le immagini sono altresì in vendita per uso privato a questo link su www.afoto.it.

Di Gianluca Zuddas

CALCIO Archiviata la rocambolesca partita con la Roma, pur in attesa delle decisioni del giudice sportivo circa l’entità delle squalifiche nei confronti di Srna e capitan Ceppitelli, i rossoblù rivolgono le proprie attenzioni al sentitissimo impegno casalingo con il Napoli. Mister Maran dovrà fare la conta dei disponibili contro l’undici di mister Ancelotti, estremamente in palla negli ultimi tempi.

Foto tratta dal profilo Instagram di Castro.

Non è mancato un intermezzo-relax per il trio CastroPisacaneSrna ospite del pallone d’oro Luka Modric e del capitano dei blancos Sergio Ramos al Santiago Bernabeu in occasione della Finale di Coppa Libertadores tra Boca e River Plate. Non è mancato altresì il rituale scambio di maglie tra Srna e Modric, legati da lunga amicizia.

 
Foto tratta dal profilo Instagram di Srna.

Il Cagliari Primavera se la vedrà stasera con il Milan alle 19:00 (diretta SportItalia) nel posticipo del lunedì.

In Lega Pro, trasferta amara a Piacenza per l’Arzachena che pur passando in vantaggio al 32’ con Sanna, si fa recuperare da Silva e poi sorpassare nella ripresa da Troiani e Corradi. Per l’Arzachena ancora 19° posto a 3 punti dalla zona salvezza. Al Nespoli di Olbia partita sospesa dopo 16 minuti per vento eccessivamente forte: l’incontro con la Robur Siena si dovrà recuperare.

BASKET La Dinamo Sassari torna a vincere dopo 4 stop e lo fa in casa della Virtus Bologna. Primo tempo giocato alla pari dai due quintetti (prima frazione ad appannaggio dei padroni di casa per 25-18, secondo quarto chiuso 18-24 per i sassaresi): è nella ripresa che la formazione di coach Esposito dilaga e portandosi a +11 alla penultima frazione; ultimo quarto in sostanziale parità (16-17) per il 74-86 finale. MVP di giornata Bamforth con 27 punti in appena 25 minuti. 

La Dinamo Cagliari resta invece ferma a una sola vittoria su ormai 11 incontri. Anche in questo match fuori casa la sorte non ha aiutato: sconfitta di misura per 86-85, con sorpasso a 15 secondi dalla fine su doppio libero realizzato dalla Pompea Mantova. Il quintetto di coach Iacozza parte bene, imponendo un +6 alla prima frazione. Poi black-out totale: secondo quarto chiuso con un parziale di 26-9 per i lombardi. Terza frazione ad appannaggio dei cagliaritani per 15-18 e ultimo quarto sempre rossoblù per 22-29. Tra i sardi buona prestazione di Anthony Miles con 28 punti. Lascia la Sardegna Michele Ebeling, parrebbe in direzione proprio di Mantova ma al momento si parla di indiscrezioni non confermate. Arriva invece a Cagliari in prestito da Trieste Giga Janelidze, ala georgiana classe ’95.

Come da pronostico, sconfitta del Cus Cagliari a Campobasso contro la capolista imbattuta Magnolia Basket. L’incontro si decide al primo quarto quando le padrone di casa chiudono in vantaggio per 28-7. Il resto del match è saldamente controllato dalle campane e si chiude per 67-48. Tra le sarde mostra una buona verve Favento autrice di 17 punti in 40 minuti tutti sul parquet, bene anche Kotnis (13 punti) e Niola (9 punti). Sconfitta esterna anche per il San Salvatore con la più abbordabile Integris Roma: il quintetto selargino non è mai in lotta per l’incontro, chiuso 69-48 dalle romane. Buone prestazioni a canestro per Lussu (13 punti) e Arioli (15 punti), bene al rimbalzo Brunetti (6 punti e 8 rimbalzi). Mercoledì 12 dicembre alle ore 16:00 recupero a Selargius contro Carispezia.

VOLLEY In A2, continua il periodo no dell’Hermea Olbia: sconfitta anche ad Orvieto per 3-1 e ultimo posto in classifica a 5 punti in coabitazione con Acqua&Sapone Roma. In B1 sconfitta casalinga per Palau contro la Futura Busto Arsizio: secco 0-3 e 12° posto in classifica, in zona retrocessione. Musica diversa in B2: l’Alfieri travolge l’Andrea Doria Tivoli per 3-1 e ottiene così la seconda vittoria stagionale che la porta a 5 punti, pur restando in zona retrocessione. La San Paolo è corsara a Perugia dove riesce ad aggiudicarsi l’incontro per 2-3 e resta al 4° posto in classifica, prima esclusa dai play-off promozione.

Foto di Gianluca Zuddas/Fotocronache.it. Nella foto: Enrico Balletto, coach Sarroch

Nella serie B maschile sorride il Sarroch, protagonista di una splendida rimonta contro Roma: inizio dei peggiori, con i primi 2 set a favore dei padroni di casa, prima del crollo dei romani che perdono nettamente i restanti 3 set per il 2-3 finale. La classifica recita 7° posto 14 punti a -7 dai play-off promozione.Vittoria sofferta ma importante per il Cus Cagliari a Sa Duchessa contro la Roma 7 Volley: 3-2 il risultato finale dopo un incontro altalenante. In classifica 8° posto con 13 punti. Altra sconfitta casalinga per Olbia, contro l’Armundia Roma per 1-3 e penultimo posto in classifica con 3 punti. Non si sblocca l’Olimpia Sant’Antioco: netto 0-3 contro Orte e ancora 0 punti in classifica.

RUGBY Sconfitta per Capoterra sul campo del Rugby Varese: i sardi sono 5° con 24 punti nel girone 1 della Serie B. 

Back to top button
Close