20-04-2019 Cagliari: è profumo di salvezza, con vista 10° posto

Le immagini presenti su www.fotocronache.it sono in vendita per l'uso editoriale di organi e agenzie di stampa: maggiori informazioni a questo link.
Le immagini sono altresì in vendita per uso privato a questo link su www.afoto.it.

Di Gianluca Zuddas

La vittoria casalinga con il Frosinone regala la salvezza al Cagliari. Forse non quella aritmetica, ma quella sostanziale: a 5 giornate dalla fine del campionato, con 15 punti ancora in palio, il distacco dall’Empoli terzultimo è di 11 punti, praticamente incolmabile.

L’undici di Maran deve fare a meno di ben tre titolari squalificati (Barella, Pellegrini, Pisacane) che vengono sostituiti da Birsa, Klavan (entrambi tra i migliori in campo) e Lykogiannis.

I rossoblu partono forte, con un pressing molto alto, costringendo i laziali in 25 metri. Eppure i ragazzi di mister Baroni sono abili a sterilizzare il predominio territoriale dei cagliaritani, ma non solo: riescono in più occasioni, con giocate estemporanee, a presentarsi davanti a Cragno ed impensierire l’estremo difensore rossoblu. L’intero incontro non è particolarmente avvincente e si sblocca solo su rigore al 27’: contatto tra Zampano e Ionita e tiro dal dischetto. Joao Pedro non perdona e mette il sigillo sulla rete salvezza.

20-04-2019 Calcio Serie A, Cagliari, Sardegna Arena, Cagliari vs Frosinone. Foto Gianluca Zuddas/Fotocronache.it. Nella foto: Joao Pedro

Per avere un’altra emozione, occorre arrivare al 72’: cross per Pavoletti che da pochi passi vede un miracoloso Sportiello negare il raddoppio. Al 79’ doppia ammonizione ed espulsione per Faragò, dopo un banale fallo su Beghetto a centrocampo: terza espulsione rossoblu in due gare.

20-04-2019 Calcio Serie A, Cagliari, Sardegna Arena, Cagliari vs Frosinone. Foto Salvatore Moi/Fotocronache.it. Nella foto: esultanza fine partita.

Finisce così, con il Cagliari a quota 40 che raggiunge la Fiorentina (battuta dalla Juventus ufficialmente Campione d’Italia) al 10° posto e si affaccia sul lato sinistro del tabellone.

CLICCA QUI PER VEDERE LE IMMAGINI

Back to top button
Close