21-01-2019 Continua il volo della Dinamo: 5° vittoria di fila. Successi per Academy e San Salvatore, perde il Cus.

Le immagini presenti su www.fotocronache.it sono in vendita per l'uso editoriale di organi e agenzie di stampa: maggiori informazioni a questo link.
Le immagini sono altresì in vendita per uso privato a questo link su www.afoto.it.

Di Gianluca Zuddas

Serie A1 Maschile – La prima giornata del girone di ritorno regala la quinta vittoria di fila al quintetto di coach Esposito contro Reggio Emilia. Il primo tempo al Palaserradimigni vede la Dinamo controllare agevolmente (parziali di 27-21 e 23-19), sino alla terza frazione di black-out per i sassaresi che vedono sfumare tutto il vantaggio (parziale di 14-24 per il 64 pari). L’ultimo quarto obbliga la Dinamo a degli sforzi supplementari, ma i sardi non si tirano indietro, liquidando la pratica con la ex rivale scudetto con un 82-71 finale. Spiccano le prestazioni di Jack Cooley, autore di una doppia doppia (17 punti e 10 rimbalzi), e di Jaime Smith con 14 punti. Le statistiche di squadra mostrano grande imprecisione dai due punti (56,3% per Sassari, appena 35% per Reggio), nella norma invece dai tre punti (30,4% per i sardi, 40% per i reggiani). Sassari sale così al 5° posto con 18 punti. Prossima sfida a Varese.

Serie A2 Maschile – Coach Iacozza infila la seconda vittoria consecutiva, che porta la Dinamo Academy a soli 2 punti dalla salvezza. Quella con Roseto è una partita al cardiopalmo, che si decide solo all’ultima frazione: i primi tre quarti sono giocati alla pari dalle due squadre, come testimoniano i parziali 26-32, 49-48, 65-63. Nel quarto quarto arriva invece l’allungo decisivo di Cagliari che chiude la partita 87-77. Percentuali discrete dai due punti (68%), buone dai tre punti (44%). Sugli scudi Justin Johnson autore di una doppia doppia (20 punti, 10 rimbalzi) e Anthony Miles con 22 punti.

Serie A2 Femminile – Terza vittoria di fila per Selargius in trasferta in quel di Orvieto. Incontro altalenante, con bassissime percentuali al tiro (appena 39% da 2 per le sarde, 38% per le padrone di casa; meglio dai 3 punti con 33% per Selargius e 30% per Orvieto), che vede prevalere le sarde all’ultima frazione: parziali 12-18; 30-35; 53-47; 64-68 finale. Prestazione ottima per Arioli con 22 punti, doppia doppia per Brunetti (12 punti, 10 rimbalzi), Cicic con 15 punti e Gagliano 9 punti e 9 rimbalzi. Il San Salvatore è 7° con 18 punti.

19-01-2019 Basket Femminile Serie A2, Cagliari, Palacus, Cus Cagliari vs Faenza. Foto Gianluca Zuddas/Fotocronache.it. Nella foto: Striulli

Al PalaCus invece va di scena la terza sconfitta per coach Xaxa, stavolta contro Faenza. Le universitarie non entrano mai in partita, affidandosi a giocate individuali con poco successo: 38% da due, 11% da tre, dominate al rimbalzo 26-45. Uniche in doppia cifra Striulli e Favento con 10 punti. Risultato finale 45-68 che lascia il Cus a 12 punti e al 10° posto.

CLICCA QUI PER VEDERE LE IMMAGINI

Close